Cronaca

Cerca di rubare in un'area di servizio: picchia la commessa e scappa

L'uomo è stato poi raggiunto dopo un breve inseguimento dai Carabinieri che lo hanno arrestato anche con l'accusa di tentato danneggiamento, visto che ha preso a calci l'auto dei militari mentre veniva trasportato in caserma

Era stato sorpreso mentre armeggiava intorno al registratore di cassa in un'area di servizio a Pisa. Sono circa le 8.30 di questa mattina quando la commessa e il proprietario notano l'uomo, un georgiano di 35 anni, e hanno dato l'allarme. Vistosi scoperto l'uomo è fuggito, malmenando anche la commessa, poi è stato fermato dai Carabinieri dopo un breve inseguimento nei campi.

Il 35enne è stato arrestato con l'accusa di rapina impropria, resistenza a pubblico ufficiale e tentato danneggiamento, visto che ha reagito all'arresto prendendo a calci anche l'interno dell'abitacolo dell'auto dei Carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerca di rubare in un'area di servizio: picchia la commessa e scappa

PisaToday è in caricamento