rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca

Tentato furto di materiale elettrico alla Geofor: in manette 44enne

L'uomo, di nazionalità rumena, aveva aperto la recinzione del deposito merci della ditta, insieme ad altri due connazionali: i Carabinieri hanno però notato le figure nell'oscurità. I due complici sono riusciti a fuggire

E' stato arrestato dai Carabinieri del Radiomobile di Pisa un rumeno, I.G., classe '67, che, nel corso della notte, poco dopo le 2, si era intrufolato nel deposito merci della Geofor per rubare, assieme ad altri due connazionali, materiale elettrico.

In particolare, i militari, nel corso del regolare servizio perlustrativo volto a contrastare la commissione di reati predatori, incuriositi da un foro ricavato in un pezzo di recinzione divelto, si sono avvicinati al deposito della ditta. A questo punto hanno intravisto alcune sagome umane in movimento e hanno subito realizzato che qualcuno stava compiendo un furto. I militari dell'Arma si sono quindi precipitati sui malviventi, riuscendo, però, a immobilizzarne solo uno, I. G., appunto, che è stato poi trasferito al Don Bosco. Gli altri due rumeni invece hanno lasciato la refurtiva a terra e sono fuggiti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentato furto di materiale elettrico alla Geofor: in manette 44enne

PisaToday è in caricamento