Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Porta a Lucca / Via Piero Gobetti

Raid contro i motorini in sosta: fermati due giovani, uno è minorenne

L'episodio è avvenuto nella notte tra venerdì e sabato. I due ragazzi sono stati anche sanzionati per non aver rispettato il coprifuoco

Assalto ai motorini la notte scorsa in zona stadio a Pisa. Intorno alle due e mezzo un poliziotto della Squadra Volanti, mentre tornava a casa dopo aver effettuato il turno serale, ha notato due soggetti che tentavano di rubare dei motocicli. Le Volanti giunte sul posto vedevano i due ragazzi che cercavano di manomettere e di avviare uno scooter parcheggiato in via Gobetti.
I due si sono accorti della presenza della Polizia e hanno tentato la fuga. E' scattato così l'inseguimento al termine del quale i due giovani sono stati fermati. Si trattava di un 17enne ed un 20enne che avevano tentato di manomettere ben tre motocicli danneggiandoli.

I due sono stati accompagnati in Questura. Il minore è stato indagato in stato di libertà per il reato di tentato furto aggravato continuato in concorso ed affidato alla madre. Gli è stata inoltre elevata sanzione amministrativa per non aver rispettato il coprifuoco anti-Covid.
Il 20enne invece, sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di due chiavi da lucchetto per bicicletta che sono state utilizzate nel tentativo di alterare il quadro elettrico dei motocicli. E' stato denunciato a piede libero per il reato di tentato furto aggravato continuato in concorso, con l'aggravante di averlo commesso con una persona minore di 18 anni. Elevata anche a lui la sanzione amministrativa per non aver rispettato il coprifuoco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raid contro i motorini in sosta: fermati due giovani, uno è minorenne

PisaToday è in caricamento