Cronaca Marina di Pisa

Marina di Pisa, rubano un orologio dal bancone di un negozio: il titolare se ne accorge

La coppia ha cercato di allontanarsi ma il proprietario dell'attività commerciale si è accorto del loro gesto. I Carabinieri hanno perquisito anche alcuni campi nomadi: sequestrate tre autovetture

I Carabinieri della Stazione di Marina di Pisa hanno arrestato per furto aggravato due nomadi, una donna (A.E., 37 anni) e un uomo polacco (L.S.B., 41 anni), entrambi senza fissa dimora e gravati da vari precedenti di Polizia per reati contro il patrimonio.

I due complici, ieri pomeriggio, dopo essere entrati in un’attività commerciale di Marina di Pisa, approfittando della confusione dovuta alla presenza di clienti, hanno cercato di distrarre il titolare che aveva collocato in esposizione sul bancone alcuni orologi di marca. Nell’attimo in cui l’esercente stava contrattando con alcuni dei clienti,  i due nomadi hanno afferrato un orologio tentando di allontanarsi. Fortunatamente il titolare dell’esercizio, che aveva già preallertato i Carabinieri della Stazione di Marina, si è accorto del movimento e ha subito rincorso la coppia che è stata poi immediatamente bloccata dalla pattuglia dei Carabinieri che nel frattempo era affluita in zona.

In azione anche un elicottero AB 412 del 4^ Elinucleo CC di Pisa che quotidianamente fornisce supporto all’Arma territoriale per il controllo del territorio, soprattutto durante il periodo estivo in cui è maggiore la presenza di turisti e bagnanti lungo la costa. Con l'aiuto del velivolo, nonché con l’intervento di altre 5 pattuglie dei Carabinieri, sono state perquisite varie roulottes di un accampamento di nomadi a Navacchio dal quale proveniva la coppia fermata. Ulteriori controlli sono stati eseguiti anche presso gli altri campi nomadi del pisano ed in particolare presso quello della Bigattiera e di Coltano. Durante i controlli, sempre con la copertura aerea dell’Elicottero, i militari hanno proceduto al sequestro di 3 autovetture in uso ad altrettanti nomadi e sprovviste di copertura assicurativa.


I due fermati nel negozio marinese sono stati dichiarati in arresto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marina di Pisa, rubano un orologio dal bancone di un negozio: il titolare se ne accorge

PisaToday è in caricamento