Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

Tirrenia, tentano di derubare una bagnante ma vengono sorpresi: arrestati 

Sono finiti in manette in due; per loro disposto il divieto di dimora in provincia di Pisa

La Polizia di Pisa è intervenuta ieri, 22 agosto, presso un bagno di Tirrenia per la denuncia da parte del responsabile dell'esercizio circa un furto tentato da due persone ai danni di una cliente. I malviventi sono stati bloccati sul nascere dai presenti dopo che avevano provato a rubare uno zaino posto sotto un ombrellone.

All'arrivo la volante ha riscostruito l'accaduto e preso in consegna i due, identificandoli come due cittadini stranieri del centro America con numerosi precedenti di polizia. Erano in possesso di 360 euro, di varia valuta estera e una carta di credito a loro non intestata. Per loro sono scattate le manette per il reato di tentato
furto in concorso e sono stati denunciati anche per il reato di ricettazione. In sede di convalida, l'Autorità Giudiziaria ha disposto per entrambi il divieto di dimora in provincia di Pisa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tirrenia, tentano di derubare una bagnante ma vengono sorpresi: arrestati 

PisaToday è in caricamento