rotate-mobile
Cronaca

Le Terre di Pisa e le sue bellezza a tavola a portata di Qr Code

La nuova iniziativa promozionale di Confcommercio Provincia di Pisa e Camera di Commercio-Terre di Pisa

Valorizzare e far conoscere il territorio attraverso i suoi prodotti tipici, le eccellenze enogastronomiche e la sua capacità di accoglienza. Questo l'obiettivo dell'iniziativa 'Le Terre di Pisa a Tavola', il nuovo progetto ideato da Confcommercio Provincia di Pisa con il sostegno e il contributo della Camera di Commercio di Pisa e Terre di Pisa che coinvolgerà direttamente ristoranti, locali e strutture ricettive. Un progetto di marketing volto alla promozione del territorio e del brand Terre di Pisa, pensato per un pubblico di tutte le età e dedicato a turisti, ma anche a cittadini e famiglie che potranno avere una panoramica completa sulle offerte turistiche di Pisa e provincia comodamente seduti a tavola.

I più piccoli potranno divertirsi giocando e colorando, mentre ai 'grandi' basterà scansionare il Qr Code presente nelle tovagliette per accedere al sito www.terredipisa.it ed entrare in un mondo di offerte dedicate. Saranno distribuiti capillarmente ai pubblici esercizi e agli alberghi aderenti all'iniziativa 3.000 matite, 400 coppie di calici e 3.000 tovagliette per bambini, realizzate con un nuovo e accattivante design a cura di Sara Ricciardi Grafica. "Abbiamo volentieri supportato questa iniziativa con un duplice obiettivo" afferma Valter Tamburini, Commissario Straordinario della Camera di Commercio di Pisa. "La collaborazione fattiva delle categorie economiche nella distribuzione dei materiali promozionali Terre di Pisa da un lato coinvolge e sensibilizza in modo diretto gli operatori della ristorazione quali attori dell’offerta turistica Terre di Pisa e dall’altro, per il tramite dei gadget offerti ai bambini, si arriva alle famiglie: quelle dei turisti, che si sentiranno accolti con un’attenzione speciale e quelle dei residenti, che avranno uno stimolo per scoprire le bellezze nascoste di un territorio che sta sviluppando la propria vocazione turistica".

"Un'idea nata solo pochi mesi fa con l'obiettivo di rendere i nostri ristoratori e albergatori associati non solo protagonisti economici del territorio, ma anche della sua promozione" dichiara il presidente di Confcommercio provincia di Pisa Stefano Maestri Accesi. "Siamo consapevoli della difficoltà delle piccole e medie imprese, vittime negli ultimi anni di una tempesta perfetta che parte dal problema dell'eccessivo costo del lavoro e prosegue con tutte le difficoltà connesse alla pandemia, dove le imprese del turismo hanno accusato cali di fatturato del 70-80%, e a cui si sommano i recenti rincari delle bollette. Dobbiamo riuscire a uscire da questa drammatica situazione non soltanto chiedendo supporto e aiuto agli amministratori nazionali e locali, ma anche partendo dal nostro piccolo con idee concrete che possano creare entusiasmo, business fare rete".

"Un vero e proprio viaggio virtuale alla scoperta delle Terre di Pise" dice il presidente Centro storico Confcommercio Pisa Massimo Rutinelli. "Che dà l'opportunità di conoscere attrazioni, itinerari ed esperienze dedicate da vivere a Pisa e nei meravigliosi borghi e paesi della sua provincia, e in grado di stimolare la creativirà dei bambini". La presidente di ConfRistoranti Confcommercio Pisa Daniela Petraglia evidenzia "la necessità di tracciare nuovi percorsi turistici in grado di trattenere gli ospiti in città e nella provincia per un periodo più prolungato. Questa iniziativa lodevole e molto curata nei dettagli vuole rispondere a questa esigenza, rivolta anche ai visitatori pisani che potranno rivolgersi ai pubblici esercizi e alberghi aderenti per avere più informazioni sul territorio". Anche il presidente di ConfAlberghi Confcommercio Pisa Roberto Tommasoni sottolinea lo sforzo degli operatori "per combattere il turismo mordi e fuggi, che vede Pisa con un tasso di permanenza per notte inferiore rispetto ad altre città toscane come Firenze o Siena. Proviamo a ripartire, pur con tutte le incertezze del momento, con iniziative come questa, volte a valorizzare l'intero territorio anziché le singole realtà". Il kit con il materiale verrà consegnato da Confcommercio Provincia di Pisa direttamente alle attività aderenti all'iniziativa. Per aderire gratuitamente basta contattare la referente Confcommercio Provincia di Pisa, Tania Mucci, al 3701510645 o alla mail t.mucci@confcommerciopisa.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le Terre di Pisa e le sue bellezza a tavola a portata di Qr Code

PisaToday è in caricamento