Cronaca Centro Storico / Piazza 20 Settembre

Terremoto: danni a Palazzo Gambacorti e alla "Calandrini"

Sono terminati i controlli da parte dei tecnici del Comune che non hanno rilevato problemi importanti. Chiuso l'Ufficio carte d'identità elettroniche e la Sala dei Matrimoni. All'asilo cede un travicello dal soffitto

Nessun problema serio riscontrato nelle 43 strutture comunali controllate martedì e mercoledì in seguito al terremoto in Emilia, avvertito distintamente anche a Pisa. Ieri pomeriggio i tecnici dell'amministrazione comunale hanno completato il sopralluogo in tutti gli edifici che ospitano asili nido, scuole materne, elementari e medie e negli altri immobili di rilevanza pubblica presenti sul territorio.

Nessuna particolare conseguenza eccezion fatta per l’Ufficio delle carte d’identità elettroniche del palazzo comunale, che è chiuso da martedì e dove dovrà essere sostituita una cosiddetta “catena antisismica” (una sorta di cinghia utilizzata spesso negli edifici storici per supportarli in caso di terremoto), e per la scala che conduce alla Sala dei Matrimoni sempre di Palazzo Gambacorti, che è chiusa da ieri pomeriggio e dove sarà restaurato il portale in marmo che ha subito lievi danneggiamenti.

La sala all’ingresso del palazzo che ospita gli uffici per le carte d’identità elettroniche sarà riaperta nell’arco di un paio di settimane mentre per il portale della scalinata occorrerà al massimo una ventina di giorni. Verifiche in corso alla scuola materna “Calandrini” di via del Carmine dove si è verificato un lieve cedimento di un travicello del soffitto: chiusa l’aula sottostante per motivi puramente precauzionali e nessun pericolo per tutte le altre stanze dell’edificio che ospita la scuola.

Nessun problema, invece, negli altri 41 edifici controllati anche se l’amministrazione comunale è impegnata a completare entro la fine dell’anno, come previsto dalla normativa, le verifiche approfondite sul rischio antisismico in tutti gli edifici di rilevanza pubblica di sua competenza.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto: danni a Palazzo Gambacorti e alla "Calandrini"

PisaToday è in caricamento