Cronaca

Terremoto in provincia di Livorno: scossa di 2,7 di magnitudo

Anche alcuni comuni della provincia di Pisa si trovano in prossimità dell'epicentro. Si tratta di Castellina Marittima, Crespina, Fauglia, Lorenzana, Orciano Pisano e Santa Luce

Scossa di terremoto in provincia di Livorno. Il sismografo del'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato il sisma, di magnitudo 2,7, alle ore 9.20 di lunedì 9 marzo nel distretto sismico della Costa Toscana Settentrionale ad una profondità di 8,5 km. L'epicentro a Rosignano Marittimo, mentre i comuni tra i 10 e i 20 km sono Cecina, Collesalvetti, Livorno, Castellina Marittima, Crespina, Fauglia, Lorenzana, Orciano Pisano e Santa Luce.

Per quanto riguarda la provincia di Pisa a titolo precauzionale una squadra dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Saline di Volterra sta effettuando una verifica di agibilità presso le strutture pubbliche e gli edifici scolastici di Castellina Marittima che sono stati fatti evacuare.


Nessun danno segnalato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto in provincia di Livorno: scossa di 2,7 di magnitudo

PisaToday è in caricamento