Test sierologici a Marina di Pisa: oltre 100 le adesioni volontarie

Misericordie Pisane aggiorna sulla prima giornata del servizio

Foto Misericordie Pisane

Ha preso avvio a Marina di Pisa fin da ieri sera, 25 luglio, la campagna 'Movida si...cura', l'iniziativa di prevenzione del contagio da Covid-19 promossa dall'assessorato regionale al diritto alla salute, nei luoghi di vita notturna frequentati in particolare dai più giovani. Attraverso i test sierologici offerti infatti si punta a scoprire eventuali positivi che, se riscotnrati, attiverebbero la procedura per eseguire il tampone, al fine di capire se l'infezione fosse attiva (il numero da chiamare a quel punto è (800.556.060). 

Durante questo primo appuntamento, scrive su Facebook Misericordie Pisane, sono stati eseguiti oltre 100 test sierologici. L'iniziativa è realizzata con la collaborazione di Federazione Misericordie della Toscana, Anpas Toscana e Croce Rossa Italiana - Comitato Regionale Toscana. Si ricorda che il test, gratuito, è possibile per tutti i maggiorenni. Si ricorda infine che al presidio sono disponibili alcol test, mascherine e gel igienizzante. 

test sierologici marina pisa 25 luglio 2020 2-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani annuncia: "Dal 4 dicembre Toscana zona arancione"

  • Coronavirus in Toscana: quasi 1900 nuovi casi e 44 decessi

  • Coronavirus, il governatore Giani: "Nei prossimi giorni chiederemo di tornare in zona arancione"

  • Toscana zona rossa, la denuncia di Confesercenti: "Concorrenza sleale della grande distribuzione"

  • Commercio in lutto: se ne va Gisberto Moisè, storico pizzaiolo pisano

  • Lutto nel commercio pisano: addio a Roberto Salvini, titolare del bar alle Piagge

Torna su
PisaToday è in caricamento