Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Via Tosco-Romagnola

Cascina, passa la Tirreno Adriatico: tutte le modifiche alla viabilità

Giovedì 13 e venerdì 14 marzo Tosco Romagnola chiusa due ore a Cascina, Marciana, S. Frediano e Navacchio. Chiusa anche via Cammeo da Navacchio a Zambra. Divieti di sosta in molte strade. Giovedì 13 marzo chiusura anticipata delle scuole

Giovedì 13 e venerdì 14 marzo prossimi Cascina ospiterà la 49ª edizione della corsa ciclistica Tirreno Adriatico. Il 13 marzo, attorno alle ore 16, è previsto l’arrivo della seconda tappa, la San Vincenzo-Cascina, mentre venerdì 14 marzo attorno alle 11, dal centro storico, è prevista la partenza ufficiale della terza tappa, la Cascina-Arezzo. L’evento è stato presentato dal Comune di Cascina durante una conferenza stampa tenutasi in municipio giovedì 6 marzo.

LA CORSA. La Tirreno Adriatico è un appuntamento di eccellenza del calendario ciclistico internazionale, perché è ritenuta la migliore prova generale per testare le ambizioni dei ciclisti che puntano al Giro d’Italia o al Tour de France. All’edizione di quest’anno parteciperanno tutti i più forti del panorama mondiale: Ciolek, Scarponi, Cavendish, Petacchi, Froome, Cunego, Contador, Cancellara, Evans, Basso, Sagan. Al via ci saranno 22 squadre per un totale di 176 corridori.

IL PERCORSO. L’arrivo della seconda tappa di giovedì 13 marzo è previsto tra le ore 15:55 e le ore 16:20 a Cascina in via Tosco Romagnola davanti alla ex Mostra del mobilio. Secondo la cronotabella della manifestazione la carovana della Tirreno Adriatico entrerà nel territorio di Cascina attorno alle ore 15:00, lungo la Tosco Romagnola, provenendo da Fornacette. Prima di tagliare il traguardo i corridori percorreranno due volte il solito circuito: passeranno prima da Corso Matteotti a Cascina, poi si immetteranno sulla Tosco Romagnola e attraverseranno Marciana, San Frediano e Navacchio, dove imboccheranno la strada provinciale Arnaccio-Calci (via Cammeo) per attraversare Zambra e il ponte sull’Arno. Saranno poi attraversate Caprona, Uliveto, Lugnano, San Giovanni alla Vena e Fornacette per poi tornare di nuovo, lungo la Tosco Romagnola, a Cascina.
Venerdì 14 marzo il raduno di partenza è fissato presso lo stabilimento della azienda Caparol, in via Vicarese nel comune di Vicopisano, cui seguirà l’incolonnamento e il trasferimento 'turistico' dei ciclisti fino al centro di Cascina, dove avverrà la partenza ufficiale attorno alle ore 11:00.

LE MODIFICHE ALLA VIABILITA'. Ospitare un evento sportivo come la Tirreno Adriatico comporta delle necessarie modifiche alla circolazione stradale che cominceranno già da mercoledì 12 marzo. Il Comune di Cascina ha provveduto ad emanare due ordinanze che disciplinano la circolazione elencando tutti i provvedimenti necessari. Impossibile indicarli tutti. Ecco i principali:

- giovedì 13 marzo, dalle ore 6:00 alle ore 17:00, sarà istituito il divieto di sosta in via Tosco Romagnola, su entrambi i lati, nel tratto compreso tra Fornacette e via Cammeo a Navacchio;

- dalle ore 13:00 del 12 marzo alle ore 18:00 del 13 marzo, in via Tosco Romagnola, su entrambi i lati, nel tratto compreso tra corso Matteotti e via Civoli di Sotto, sarà istituito il divieto di sosta per consentire il montaggio e la permanenza delle strutture per l’arrivo di tappa;

- dalle ore 13:00 del 12 marzo e fino alle ore 18:00 del 13 marzo, in viale Comaschi, su ambo i lati, nel tratto compreso tra via della Repubblica e via Tosco Romagnola, sarà istituito il divieto di sosta per consentire il montaggio e la permanenza delle strutture per l’arrivo di tappa;

- giovedì 13 marzo, dalle ore 6:00 alle ore 17:00, in via Cammeo, su entrambi i lati, sarà istituito il divieto di sosta;

- altri divieti di sosta riguarderanno via Pascoli, via Pacinotti, piazza Cavallini, piazza Ferrari, piazza Gramsci; 

- giovedì 13 marzo, dalle ore 14:00 alle ore 16.30, il traffico sarà chiuso su tutto il percorso della gara;

- giovedì 13 marzo, dalle ore 6:00 alle ore 20:00, viale Comaschi sarà chiuso al traffico nel tratto compreso tra via della Repubblica e la Tosco Romagnola;

- venerdì 14 marzo la circolazione sarà temporaneamente sospesa lungo il percorso di transito della gara. Fino alla fine del passaggio dei corridori sarà istituito il divieto di sosta su entrambi i lati della Tosco Romagnola nel tratto compreso tra la sede dell’ex mostra del mobilio e Fornacette. 

Tutti gli incroci che si immettono sul percorso di gara saranno presidiati per informare gli automobilisti sui divieti e su possibili percorsi alternativi.
Si invitano i cittadini a prestare attenzione agli appositi cartelli provvisori che il Comune installerà nelle relative strade o a consultare le ordinanze nr. 45 e 46 disponibili sulla home page del sito internet comunale.

CHIUSURA ANTICIPATA DELLE SCUOLE. L’Amministrazione comunale ha disposto per giovedì 13 marzo la chiusura anticipata alle ore 12.30 di tutte le scuole di ogni ordine e grado di Cascina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cascina, passa la Tirreno Adriatico: tutte le modifiche alla viabilità

PisaToday è in caricamento