Cronaca Centro Storico / Piazza dei Cavalieri

In Piazza dei Cavalieri va in scena Animal House alla pisana

Decine di ragazzi si sono presentati indossando una tunica bianca, sandali e una collana d'alloro in testa così come faceva l'universitario John Belushi nel suo celebre film dove veniva evidenziata la vita nelle feste dei campus

L'intento era quello di protestare in maniera pacifica provando a rappresentare quella che è la visione dei party universitari prendendo spunto da un film cult come Animal House. Dando il via ad un tam tam sul web specialmente attraverso i social network, il popolo della notte si è ritrovato vestito da John "Bluto" Blutarsky, irrequieto studente universitario vero e proprio protagonista di tutte le feste organizzate nel campus dalla sua confraternita interpretato da un superlativo John Belushi nella pellicola del 1978. Qui però non siamo in un film e queste feste non vengono svolte all'interno di ville ma in una piazza storica che viene spesso resa ad un vero e proprio campo di battaglia.


Durante queste notti Piazza dei Cavalieri è diventata teatro costante di schiamazzi, musica e urla fino a notte fonda suscitando giustamente l'ira dei residenti e della gran parte dei cittadini vogliosi di riappropriarsi in maniera civile di uno degli angoli più spettacolari della città, ma che viene troppo spesso abbandonata a vandali che imbrattano e danneggiano muri e statue. Anche in questa occasione però è andata in scena un'altra notte di baldoria senza che si siano visti i preannunciati controlli volti ad un maggior ordine.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Piazza dei Cavalieri va in scena Animal House alla pisana

PisaToday è in caricamento