Cronaca

Festival di Sanremo, la Torre di Pisa sul palco: pende come il treno deragliato

Maurizio Crozza nel suo lungo monologo ha dedicato un passaggio alla contrapposizione tra la Torre e il treno deragliato ad Andora. "Siamo in continua oscillazione tra grande bellezza ed enorme disastro" ha detto il comico ligure

Dopo le mura di Volterra, anche la Torre di Pisa sale sul palco dell'Ariston. Ieri sera, nell'ultima serata del Festival di Sanremo, durante il monologo di Maurizio Crozza è stato proiettato sullo schermo il campanile pisano, pendente esattamente come il treno deragliato ad Andora.
"Siamo in continua oscillazione tra grande bellezza ed enorme disastro" ha detto il comico ligure.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festival di Sanremo, la Torre di Pisa sul palco: pende come il treno deragliato

PisaToday è in caricamento