menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus: Toscana zona gialla dall'11 gennaio

La nostra regione ha un indice Rt pari a 0,9 che gli consente di restare in area gialla. Cinque le regione arancioni

La Toscana sarà in zona gialla a partire dall'11 gennaio. La conferma arriva dai dati della Cabina di Regia che monitora l'andamento dei contagi e l'indice di trasmissibilità Rt. La nostra regione si attesta allo 0,9, un indice che consente dunque di rimanere nella zona più 'soft' per quanto riguarda le misure di contrasto al Covid. Passano invece in area arancione le regioni Calabria, Emilia-Romagna, Lombardia, Sicilia e Veneto. L'ordinanza sarà firmata dal ministro della Salute Roberto Speranza in serata e rimarrà in vigore fino al 15 gennaio, data di scadenza del Dpcm del premier Conte.

In zona gialla rimarrà in vigore il coprifuoco notturno, dalle 22 alle 5 del mattino, con la raccomandazione di spostarsi per esigenze di lavoro, salute o necessità. Bar e ristoranti aperti fino alle 18, restano chiusi palestre, piscine, cinema e teatri. Chiusi anche i centri commerciali nei giorni festivi e prefestivi ad eccezione di negozi di alimentari, farmacie, edicole e tabacchi al loro interno.
Lunedì è previsto anche il rientro in classe per gli studenti delle scuole superiori.

zona gialla arancione rossa-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Piatti regionali, la ribollita toscana: la ricetta

social

Dolci regionali, la ricetta dei cantucci toscani

Utenze

Bollette luce e gas, quando e come chiedere la rettifica

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento