menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid, Toscana zona gialla? Si attende l'ufficialità del passaggio

Il governatore Giani, come di consueto, ha anticipato i dati dei nuovi contagi nella nostra regione. Restrizioni in alcuni giorni? "Sono d'accordo"

"I nuovi casi positivi registrati nelle ultime 24 ore in Toscana sono 514 su 11.384 tamponi molecolari e 5.553 test rapidi effettuati". E' quanto annuncia su Facebook il presidente della Toscana, Eugenio Giani, anticipando il dato del bollettino regionale sull'andamento dell'epidemia di Coronavirus nella nostra regione. "Oggi - aggiunge Giani - chiude l'area dedicata ai pazienti Covid all'ospedale Cosma e Damiano di Pescia (Pistoia). I 25 posti letto torneranno a disposizione della Medicina Interna. Un altro ospedale rientra nelle sue funzioni originarie, continuiamo a mantenere un comportamento responsabile per limitare il rischio di diffusione del virus".

Per la serata di oggi intanto è attesa la comunicazione sull'eventuale probabile passaggio della Toscana in zona gialla, dopo che era sfumata la possibilità di un alleggerimento delle misure a metà settimana, come richiesto dallo stesso governatore Giani, particolarmente amareggiato per la permanenza in zona arancione.

"Io ho la sensazione che i colori saranno confermati stasera - ha detto Giani intervenendo questa mattina a Radio Anch'io su Rai Radio 1 - abbiamo fatto varie riunioni con i ministri e il metodo ormai è abbastanza chiaro, si ha una differenziazione per regioni in quello che è il percorso ordinario e poi ci sono alcuni giorni particolari nei quali vi è questa misura nazionale di lockdown". Il riferimento dunque è alla zona rossa che verrà instaurata durante le feste di Natale per limitare al massimo la mobilità e i contagi. "Trovo giusta l'impostazione di restringere in alcuni giorni particolari per limitare i contatti, magari io avrei allargato ad una possibilità di circolazione tra piccoli paesi e aree interne" ha sottolineato Giani.
Se la Toscana diventerà zona gialla da domenica 20 dicembre, sarà una permanenza limitata a soli quattro giorni visto che sembra ormai certa la creazione di un'area rossa nazionale almeno nei giorni prefestivi e festivi a partire dal 24 dicembre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento