Toscana zona rossa, scende l'indice Rt: "Zona gialla prima di Natale"

Lo ha annunciato il governatore Giani in una diretta Facebook sottolineando il miglioramento della situazione epidemiologica regionale

Coronavirus, lettera di Giani al ministro Speranza per far tornare la Toscana zona arancione

"La Toscana ha ormai raggiunto dati che ci possono far chiedere la zona arancione e prima di Natale quella gialla". Così il presidente della Regione Eugenio Giani, in una diretta Facebook ieri sera per fare il punto sull'epidemia di Coronavirus in Toscana. "I risultati - ha aggiunto il presidente Giani - stanno migliorando. Sono 1.351 i nuovi positivi, esattamente la metà del numero del picco più acuto registrato negli ultimi giorni di ottobre".

"Oggi (ieri, giovedì 26 novembre, ndr) abbiamo dati certificati sull'indice Rt che è a 1,2 e siamo lontani dall'1,8 che ci ha portati in zona rossa", ha proseguito Giani. Domenica, 29 novembre, saranno passate due settimane da quando la Toscana, domenica 15 novembre, fu spedita in zona rossa. "Lunedì manderò una lettera al ministro Speranza per chiedere di tornare in zona arancione", ha quindi concluso Giani.

 

Potrebbe interessarti: https://www.firenzetoday.it/cronaca/coronavirus-toscana-giani-lettera-speranza-arancione.html

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto dal 16 gennaio: prosegue lo stop agli spostamenti tra regioni

  • Toscana zona gialla: cosa si può fare e cosa no dal 16 gennaio

  • Coronavirus in Toscana: 379 nuovi casi positivi

  • Bonus mobili 2021, come ottenere le detrazioni: i requisiti

  • Coronavirus, le palestre GimFive in protesta: anche a Pontedera struttura aperta il 15 gennaio

  • Pisa S.C., vicina la svolta: il magnate russo Knaster vuole acquistare il club

Torna su
PisaToday è in caricamento