Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

Maturità, è l'ora della Prima Prova: ecco il toto-tema

L'analisi e il commento di un testo letterario, il saggio breve o l'articolo di giornale, il tema storico o il tema di attualità, queste le tipologie che si troveranno di fronte mercoledì mattina i maturandi d'Italia

Ormai è giunta l'ora X. Domani gli studenti delle classi quinte saranno impegnati con la prima prova del fatidico Esame di Maturità, ovvero il tema d'italiano, uguale per tutti gli indirizzo di studio.

Prima prova scritta maturità 2014: è toto tracce
Quattro le tracce, una per ogni tipologia: l'analisi e il commento di un testo letterario, il saggio breve o l'articolo di giornale, il tema storico o il tema di attualità.

L'ANALISI E IL COMMENTO AL TESTO - Non è necessario conoscere l'autore o il testo d'analizzare, visto che l'obiettivo di questa traccia è quello testare effettivamente le capacità critiche e di analisi. Per questo vanno seguite in maniera precise le indicazioni che vengono date: in realtà le domande del questionario aiuterano nella comprensione e orienteranno nell'interpretazione.

SAGGIO BREVE O ARTICOLO DI GIORNALE - Qui un grande enigma: quali sono le differenze? Il saggio è uno scritto per dimostrare abilità di selezione e di organizzazione del materiale proposto e arricchirlo delle proprie conoscenze ed esperienze di studio. Nell'articolo invece tutto è più agile anche se si devono rispettare il rigore argomentativo, l'esattezza e la chiarezza del linguaggio.

TEMA STORICO E DI ATTUALITA' - Entrambe queste tracce invece richiedono di argomentare, sviluppare un ragionamento rispetto anche al proprio bagaglio personale e scolastico, purché sempre attendibile. Non a caso per questa prova non viene indicata l'estensione e quindi lo studente potrà muoversi liberamente, stando però attento ad evitare inutili eccessi.


TOTOTEMA - E come ogni Maturità che si rispetti anche quest'anno impazza il tototema. Quale sarà l'autore protagonista dell'analisi del testo oppure su quali argomenti sarà incentrato il tema d'attualità? Tra i più papabili Pirandello, D'Annunzio e Primo Levi, ma anche il Nobel Gabriel Garçia Marquez, morto appunto pochi mesi fa.

Da tenere d'occhio, poi, sono gli anniversari: i duemila anni dalla morte di Augusto e quello della morte di Carlo Magno. E Dante, che cita entrambi nel VI canto del Paradiso, potrebbe rappresentare un ritorno (Dante è assente dalle tracce d'esame dal 2007). 

Per le tracce di attualità e il tema storico, sono da tenere in considerazione la scomparsa di Mandela, il decennale dalla nascita di Facebook. E poi i cent’anni dallo scoppio della prima Guerra mondiale, la santificazione dei papi Giovanni Paolo II e Giovanni XXIII, il crollo del muro di Berlino, vent’anni dalla morte di Nixon e cinquanta da quella di Palmiro Togliatti e di Kennedy, la nascita della tv italiana, di Hitler, Marconi e Galilei.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maturità, è l'ora della Prima Prova: ecco il toto-tema

PisaToday è in caricamento