Cronaca

Sgominata organizzazione internazionale di traffico di droga: basi anche a Pisa

La Guardia di Finanza di Firenze nel corso delle indagini ha sequestrato 220 chilogrammi di marijuana e due di cocaina, che avrebbero potuto fruttare sul mercato un guadagno di oltre 2,5 milioni di euro. Otto persone fermate

Smantellato traffico internazionale di droga. Fermati otto albanesi, domiciliati tra Castelfiorentino (Firenze), Capannoli, Arezzo, Pisa e Livorno, che gestivano numerose spedizioni di marijuana dall'Albania, e di recente avevano spostato i loro interessi sulla cocaina, acquistata nei Paesi Bassi.

Associazione per delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti e detenzione ai fini di spaccio i reati contestati dagli uomini del Gico della Guardia di Finanza di Firenze. Nel corso delle indagini, durate circa un anno, sono stati sequestrati 220 chilogrammi di marijuana e due di cocaina, che avrebbero potuto fruttare sul mercato un guadagno di oltre 2,5 milioni di euro. Arrestati poi in flagranza altri due soggetti, sempre di etnia albanese, ad Incisa e San Miniato


I provvedimenti di fermo nei confronti delle otto persone sono stati emessi su richiesta del pm della Dda di Firenze Giulio Monferini, per impedire la reiterazione dei reati e impedire la fuga all'estero dei membri dell'organizzazione. Sempre in base a quanto accertato dalle Fiamme Gialle, il gruppo disponeva di armi, sequestrate nel corso delle indagini. Tra queste una pistola Glock calibro 9x21, rubata in provincia di Pisa, e una Beretta calibro 22 munita di silenziatore. Sequestrati anche un passamontagna nero e circa 160 cartucce di vario calibro. Questa mattina, nel corso delle perquisizioni domiciliari, i finanzieri hanno trovato 2 chilogrammi di cocaina. (fonte Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sgominata organizzazione internazionale di traffico di droga: basi anche a Pisa

PisaToday è in caricamento