Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Cascina

Educazione, torna 'Train … to be cool': la sicurezza nelle stazioni spiegata ai ragazzi

La campagna informativa sui pericoli di stazioni e treni per gli studenti delle superiori è partita da Cascina nei giorni scorsi

Nei giorni 15 e 18 ottobre il Compartimento Polizia Ferroviaria per la Toscana ha incontrato gli studenti delle 'prime classi' dell'IISS 'A. PESENTI' di Cascina e con loro ha affrontato il tema della sicurezza nelle stazioni e sui treni.

L'iniziativa fa parte del progetto 'Train…to be cool' avviato dalla Polizia Ferroviaria ormai dal 2014 con la collaborazione del Ministero dell'Istruzione ed il supporto scientifico della Facoltà di Medicina e Psicologia dell'Università di Roma La Sapienza.

Proprio da Cascina la Polfer Toscana, grazie anche alla particolare sensibilità mostrata dalla dirigente scolastica e dal personale, ha dato inizio al nuovo ciclo di incontri sulla sicurezza in ambito ferroviario anche per l'anno scolastico 2018/19. Un nuovo inizio per mettere in guardia i giovani fruitori del mezzo ferroviario dai pericoli 'poco noti' e per renderli consapevoli delle fondamentali regole di sicurezza per vivere con serenità l'esperienza del viaggio a bordo del treno.

"Sono i più giovani - si legge nella nota della Polizia - a rimanere talvolta vittime di imprudenze e distrazioni, spesso a causa della inconsapevolezza dei pericoli presenti nelle stazioni e connessi con l'utilizzo del treno. Gli operatori della Polfer Toscana, attraverso filmati reali ed il racconto delle proprie esperienze professionali, hanno spiegato ad oltre 160 ragazzi le regole per un corretto uso del mezzo ferroviario, per la propria ed altrui sicurezza".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Educazione, torna 'Train … to be cool': la sicurezza nelle stazioni spiegata ai ragazzi

PisaToday è in caricamento