Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Vecchiano

Marina di Vecchiano, si rifiuta di fare sesso: trans prende a calci la sua macchina

L'episodio nel pomeriggio di sabato. Alla vista dei Carabinieri, avvertiti da alcuni automobilisti in transito, il viado è andato in escandescenze ed è finito in manette per resistenza a pubblico ufficiale

E' stato arrestato a Marina di Vecchiano per resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Finisce in manette un transessuale brasiliano che nel pomeriggio di ieri, sabato 20 agosto, avrebbe preso a calci la macchina di un automobilista perchè quest'ultimo si sarebbe rifiutato di fare sesso con lui.

L'episodio è stato segnalato ai Carabinieri di Pisa da alcuni passanti. Quando è arrivata la pattuglia il transessuale stava ancora litigando con l'automobilista che, dopo essere stato fermato dal viado, avrebbe rifiutato il rapporto sessuale. Alla vista degli agenti il brasiliano ha dato in escandescenze scagliandosi contro i militari, finendo poi in manette. Lo straniero è stato anche denunciato per danneggiamento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marina di Vecchiano, si rifiuta di fare sesso: trans prende a calci la sua macchina

PisaToday è in caricamento