Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Biblioteca Universitaria: libri a Lucca per velocizzare i lavori alla Sapienza

Il trasferimento dei volumi è iniziato nei giorni scorsi. Verranno conservati nell'Archivio di Stato. Consultazione dei libri maggiormente richiesti presso il Museo di San Matteo

Sono iniziate lo scorso 11 novembre le attività di trasferimento temporaneo dei volumi dalla sede della Biblioteca Universitaria di Pisa nel Palazzo della Sapienza, attualmente in fase di riqualificazione, ai depositi dell’Archivio di Stato di Lucca.

Il trasferimento è appunto indispensabile per garantire una più veloce prosecuzione dei lavori di ristrutturazione e adeguamento funzionale della Sapienza e per assicurare la più adeguata conservazione del patrimonio librario e documentale della Biblioteca.

Le misure di trasferimento e conservazione, disposte dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo con nota 19079/2016 della Direzione Generale per le Biblioteche e gli Istituti Culturali, garantiranno comunque la continuità del servizio al pubblico al Museo di San Matteo, con la disponibilità di tutte le pubblicazioni e opere di più frequente consultazione.

L’insieme delle attività di trasferimento e movimentazione del patrimonio librario verrà eseguito, su indicazioni e controllo del personale della Biblioteca, dalla Ditta Premio di Bologna che si è aggiudicata la fornitura del servizio per un importo pari a 73.425 euro.
I fondi librari trasferiti nei depositi dell’Archivio di Stato di Lucca saranno conservati su moderne scaffalature compattabili all’interno di locali adeguatamente ventilati e sorvegliati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Biblioteca Universitaria: libri a Lucca per velocizzare i lavori alla Sapienza

PisaToday è in caricamento