Cronaca

Montecatini Valdicecina: boscaiolo travolto da un ramo

Il trentottenne stava lavorando quando un ramo gli è caduto addosso. Il medico del 118 per la fitta boscaglia ha raggiunto il ferito a bordo di un trattore: per il boscaiolo trauma cervicale e altre leggere lesioni

Incidente sul lavoro in un bosco a Scandri, nel comune di Montecatini Valdicecina, così difficile da raggiungere tanto che il medico del 118 è giunto sul posto a bordo di un trattore. Secondo quanto appreso, un grosso ramo di un albero è caduto addosso a un boscaiolo di 38 anni, romeno, residente a Radicondoli (Siena), procurandogli un trauma cranico cervicale e altre lesioni lievi: l'uomo è stato ricoverato in ospedale, le sue condizioni non sarebbero gravi.

Per soccorrere il ferito è stato attivato anche l'elisoccorso che, però, non è potuto atterrare a Scandri per la fitta boscaglia. Così, grazie ad un trattore, il medico ha potuto soccorrere il boscaiolo che, successivamente, con un'auto medica è stato trasportato al pronto soccorso di Volterra dove é stato ricoverato.


Stando a quanto emerso da accertamenti dell'Asl 5, il romeno è un dipendente di un'azienda che stava provvedendo a tagliare la legna a Scandri e, nel momento in cui è accaduto l'incidente, tutte le precauzioni indicate dalla normativa sulla sicurezza nei luoghi di lavoro sarebbero state osservate. (fonte Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montecatini Valdicecina: boscaiolo travolto da un ramo

PisaToday è in caricamento