Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Tre scrittori toscani tra i vincitori del premio letterario 'Racconti nella Rete 2013'

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday
I toscani Bruno Confortini, Emanuela Fagnani e Simone Dini Gandini sono risultati tra i 25 vincitori della XII edizione del premio letterario Racconti nella Rete.  Sono Bruno Confortini, 57 anni, nato a Vicchio, il paese di Giotto. Impiegato del Comune di Firenze è giornalista pubblicista e collabora con vari periodici locali. Ha pubblicato alcuni volumi di ricerca storica su fascismo e  deportazione e la storia di un grande amico, prematuramente scomparso,  Sandro Vignini, ex calciatore della Lucchese.

Emanuela Fagnani  vive e lavora a Pisa. Dipendente della pubblica amministrazione, ha sempre utilizzato lettura e scrittura, come mezzi per  poter ascoltare e per poter parlare, in primo luogo a se stessa e con se stessa.  Simone Dini Gandini nasce a Viareggio nel 1986. Laureato cum laude in Lettere moderne presso l'Università degli Studi di Pisa, ha collaborato con la Fondazione Carnevale di Viareggio e la Fondazione Festival Pucciniano di Torre del Lago Puccini, per cui ha curato alcuni progetti per le scuole elementari del territorio. È autore di libretti d'opera, testi per burattini, racconti e versi dedicati ai ragazzi.  

Il premio letterario «Racconti nella Rete», promosso da LuccAutori e dal suo  presidente Demetrio Brandi, è giunto quest'anno alla  dodicesima edizione. Tra gli oltre trecento scrittori partecipanti la giuria tecnica ha decretato i venticinque  vincitori che vedranno i loro racconti pubblicati nell’antologia omonima edita da Nottetempo.  I vincitori saranno premiati a Lucca in occasione della XIX edizione di LuccAutori in programma  dal 5 al 13 ottobre a Villa Bottini.  La scorsa edizione del festival  LuccAutori ha avuto tra gli ospiti  Mauro Mazza, il regista Paolo Bianchini e Catena Fiorello.  I racconti  dei vincitori di Racconti nella Rete sono stati selezionati attraverso il sito www.raccontinellarete.it   da una giuria tecnica che annovera nomi prestigiosi della cultura e dello spettacolo tra i quali lo scrittore Ennio Cavalli, i giornalisti Rai Vittorio Castelnuovo e  Chiara Lico - conduttrice del TG2 Rai ed il cantautore Edoardo De Angelis.

I vincitori della XII edizione del Premio Letterario "Racconti nella Rete" sono:

Giovanna Bertino “Lena, la piccola campana”  (sezione racconti per bambini)  Roma

Barbara Codogno  “L’insegnante ungherese”  Padova

Cinzia Colantoni “Estate”   Roma

Bruno Confortini “Come una gondola”    Firenze

Marco Settimio Di Fonzo  “Il padiglione numero diciannove”   Ancona

Simone Dini Gandini  “La ballata della borsa blu” (sezione racconti per bambini) Viareggio

Emanuela Fagnani “Dentro a un altro disegno”  Pisa

Emilio Michele Fairendelli  “L’uomo nel coro”  Milano

Antonio Margaroli  “Il colore dei corvi” (sezione racconti per bambini)  Milano

Alessandro Marinaro  “La scoperta del piccolo Emmanuele”  Catania

Mario Menditto “Acqua e olio”  Roma

Samuele Montalbano “Il regalo”  Bologna

Silvia Bello Molteni “Le perle di Rue Soukarno” Cureglia (Ticino) Svizzera

Giuliana Moro  “Il prete”  Padova

Laura Muscarà  “Una stola magnifica” (sezione racconti per bambini)  Roma

Stefania Pillon “Uon uon bzzzbzz uon uon bzzzbzz uon uon”   Treviso

Linda Pulvirenti  “Angeli della strada”  Pavia

Domenico Restucci  “A canestro”  Reggio Calabria

Rossana Rotolo “Undici Luglio Millenovecentoottantadue” Torino

Marta Santomauro “Quando il diavolo ti accarezza”  Milano

Matteo Scarrone  “Dieci pagine dieci piani”  Roma

Costantino Simonelli  “L’agenzia” di Giovanni, Gioele e il figlio di Domenico Castoldi”  Campobasso

Francesco Sportelli  “La campana”  L’Aquila

Valentina Vertucci  “Attimo”  Cuneo

Alessandro Vita  “Storia di un sacchetto”  Varese 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre scrittori toscani tra i vincitori del premio letterario 'Racconti nella Rete 2013'

PisaToday è in caricamento