Cronaca

Terremoto al Mugello, traffico ferroviario in tilt: disagi anche a Pisa

La circolazione dei treni, sospesa per verifiche tecniche sul nodo di Firenze, è ora in graduale ripresa. Attivo il call center gratuito di Trenitalia al numero 800892021. Le linee interessate dai disagi

Disagi, anche a Pisa, per quanto riguarda il traffico ferroviario a seguito del terremoto che questa notte ha colpito la zona del Mugello. La circolazione dei treni è stata infatti precauzionalmente sospesa per verifiche tecniche sul nodo di Firenze. Le linee interessate dalla sospensione sono state: Firenze - Bologna AV; Firenze - Prato convenzionale; Firenze - Arezzo direttissima e convenzionale; Firenze - Borgo San Lorenzo via Vaglia e via Pontassieve; Prato - Pistoia; Firenze - Empoli - Pisa. Diversi i treni che sono stati quindi cancellati.

Terremoto in Toscana: scossa di magnitudo 4.5 nel Mugello

A partire dalle 8.30 il traffico sta tornando in graduale ripresa su tutte le linee interessate, compresa la linea Firenze - Empoli - Pisa sulla quale si registrano maggiori tempi di percorrenza fino a 160 minuti per i treni in viaggio. Attivo il call center gratuito al numero 800892021. Tutti gli aggiornamenti sul sito di Trenitalia

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto al Mugello, traffico ferroviario in tilt: disagi anche a Pisa

PisaToday è in caricamento