Venerdì, 23 Luglio 2021
Cronaca

Truffa al Cnr: sequestrati beni per oltre un milione e mezzo di euro

A finire nel mirino delle Fiamme Gialle 8 persone indagate a vario titolo per la truffa ai danni dell'Istituto di Fisiologia Clinica

Sono stati sequestrati beni nei confronti di 8 persone indagate a vario titolo per il reato di truffa aggravata ai danni dell'Istituto di Fisiologia Clinica del Cnr di Pisa, per il buco milionario scoperto nel 2015.

Sono stati i finanzieri del Comando Provinciale di Pisa, con il coordinamento della Procura della Repubblica, a dare esecuzione ieri, 4 maggio, al Decreto di sequestro preventivo 'per equivalente' emesso dal Tribunale.

Complessivamente sono stati sequestrati:

  • 17 immobili, di cui 13 abitazioni, 3 garage/autorimesse ed un ufficio;
  • disponibilità finanziarie presenti su conti correnti e depositi per un valore totale di circa 750.000 euro;
  • 2 automezzi.

Il tutto a copertura dell’importo di € 1.792.804,00, corrispondente al profitto illecito derivante dalla frode commessa ai danni del Consiglio Nazionale delle Ricerche.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffa al Cnr: sequestrati beni per oltre un milione e mezzo di euro

PisaToday è in caricamento