rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Mille euro per attivare un falso contratto Enel: denunciati per truffa

Nel mirino dei Carabinieri un uomo e una donna originari di Pisa anche se residenti a Palermo

Denunciati per truffa dai Carabinieri di Pisa perché avevano convinto un uomo a stipulare un falso contratto di fornitura di energia elettrica con l'Enel. A finire nei guai sono stati un uomo di 53 anni e una donna di 52, originari di Pisa ma residenti a Palermo. I due si erano fatti consegnare un acconto di mille euro dalla vittima senza che venisse mai attivata l'utenza.

Le indagini sono scattate in seguito alla querela presentata dal truffato e in breve i Carabinieri hanno individuato la coppia di falsi addetti della compagnia elettrica e li hanno denunciati. I due avevano fatto firmare un falso contratto all'uomo senza avere alcun titolo per rappresentare l'Enel.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mille euro per attivare un falso contratto Enel: denunciati per truffa

PisaToday è in caricamento