rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Cronaca Pontedera

Truffata 80enne durante l'interruzione dell'acqua a Pontedera: ladro scappa coi gioielli di casa

E' successo il 13 luglio, il malvivente si è fatto aprire fingendosi un tecnico, poi ha usato uno spray per narcotizzare la vittima

Ha sfruttato la situazione, portando via monili e gioielli per un valore di diverse decine di migliaia di euro. La dinamica dei fatti, sui quali indagano i Carabinieri di Pontedera, è prutroppo tipica: il 13 luglio scorso, durante l'interruzione dell'acqua programmata in molte zone della città, un truffatore ha preso di mira un'aziana 80enne che vive da sola, in centro. Fingendosi un tecnico, e risultando quindi più credibile data la situazione in corso, si è fatto aprire per poi entrare in casa. Nel momento più favorevole ha utilizzato uno spray per narcotizzare la vittima e quindi agire indisturbato rubando tutto ciò che di valore ha trovato, per poi dileguarsi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffata 80enne durante l'interruzione dell'acqua a Pontedera: ladro scappa coi gioielli di casa

PisaToday è in caricamento