Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Truffava online malcapitati acquirenti: ricercato nel padovano, trovato a Pontedera

Il 56enne deve scontare una pena di 2 anni e 6 mesi di reclusione per una serie di reati di truffa

Metteva online annunci per vendere auto, ma dopo la caparra versata dall'acquirente spariva. Nel pomeriggio di ieri, 13 novembre, i Carabinieri Castelfranco Veneto hanno localizzato un pregiudicato italiano 56enne a Pontedera, condannato a 2 anni e 6 mesi di reclusione per una serie di reati di truffa.

L'uomo, come riscostruisce TrevisoToday, era solito gravitare tra la zona della castellana e la provincia di Padova, poi si era reso irreperibile. Era quindi ricercato da tempo per l'ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica padovana. Il 56enne è stato alla fine di lunghe indagini trovato ed arrestato nella città della Vespa. Ora si trova rinchiuso presso la casa circondariale di Pisa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffava online malcapitati acquirenti: ricercato nel padovano, trovato a Pontedera

PisaToday è in caricamento