Cronaca

Tubercolosi a scuola: otto studenti positivi al test

La Asl però sottolinea come ciò non significhi aver contratto la malattia. Ora verrà eseguita una radiografia al torace per osservare i polmoni

Otto alunni e una insegnante positivi al test di Mantoux. Sono i risultati degli accertamenti svolti a distanza di due mesi dal caso di tubercolosi che era emerso in un ragazzino di 12 anni che frequenta la scuola media 'Galilei' di Pisa. Subito la Asl aveva eseguito il test e i risultati erano negativi. Ora le nuove analisi hanno portato, come si legge sul quotidiano Il Tirreno, una positività, anche se questo, come ci tiene a sottolineare l'Azienda sanitaria, non significa aver contratto la malattia. Le nove persone positive al test infatti saranno sottoposte ad una radiografia al torace che permetterà di capire se la Tbc ha attaccato i polmoni oppure no.


Nella scuola, intanto, inutile dirlo, c'è grande apprensione tra i genitori, preoccupati per la sorte dei loro figli che in questi mesi sono stati a contatto con i ragazzi risultati poi positivi al test.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tubercolosi a scuola: otto studenti positivi al test

PisaToday è in caricamento