Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca Centro Storico / Ponte di Mezzo

Scalo Renaioli, si tuffano in Arno e nuotano fino al ponte di Mezzo: multati tre turisti tedeschi

Tre turisti tedeschi, di cui due 19enni e un minorenne, hanno nuotato nell'Arno dallo Scalo Renaioli fino al Ponte di Mezzo. Alcuni passanti hanno avvertito la Polizia Municipale che li ha fatti uscire dall'acqua e li ha multati

Sarà stato il caldo o una spavalderia dettata dalla calura estiva, fatto sta che ieri pomeriggio tre giovani tedeschi in bermuda e maglietta, due 17enni e un 19enne (quest'ultimo già a Pisa da tempo, gli altri appena giunti con l'Interrail), hanno raggiunto la sponda dell'Arno dallo scalo Renaioli e da qui hanno percorso alcune decine di metri a piedi prima di immergersi in acqua e nuotare in direzione del centro città fino all'altezza del Ponte di Mezzo.

Poche bracciate e i passanti hanno subito avvertito i Vigili urbani, che in pochi istanti sono intervenuti per far uscire dall'acqua i tre ragazzi che nel frattemo sono arrivati a nuoto proprio fin sotto il Ponte di Mezzo. Il regolamento di Polizia urbana vieta il bagno nel fiume e per loro è scattata una multa che varia dai 50 ai 100 euro. Secondo quanto appreso, i tre sono ora in partenza per Roma. La domanda sorge spontanea: decideranno di ripetere la loro bravata sul Tevere?

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scalo Renaioli, si tuffano in Arno e nuotano fino al ponte di Mezzo: multati tre turisti tedeschi

PisaToday è in caricamento