Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca

Turismo sul litorale: "200mila euro per il verde ed un'area di sgambatura cani"

Previsto per lunedì il tavolo di lavoro aperto fra Parco San Rossore, Comune e Ctp. Si programma già l'estate, con l'annuncio di nuovi interventi da parte del vicesindaco Ghezzi

Sarà un incontro aperto alla cittadinanza quello di lunedì 8 febbraio alle 15.30 al Grand Hotel Continental, con al tavolo l'Ente Parco di San Rossore Migliarino Massaciuccoli, il Comune di Pisa e il Consiglio Territoriale di Partecipazione 1. Saranno presentate le attività e gli eventi programmati nel prossimo semestre dal Parco, specificando le opportunità e le ipotesi di speciali convenzioni tra il l'ente stesso e le strutture ricettive, al fine di migliorare l'offerta dei servizi al visitatore. Un modo per programmare da subito le prossime attività, anche estive, dati i nuovi interventi previsti annunciati dall'amministrazione.

E' il vicesindaco con delega al turismo e al litorale Paolo Ghezzi a spiegare che "Continua da parte dell'amministrazione l'impegno per il nostro litorale, a dimostrazione dell'attenzione che nei confronti dei quartieri e della nostra costa. Nonostante le tante difficoltà di investimento che caratterizzano l'operato degli enti locali, per Marina e Tirrenia sono previsti investimenti per oltre 200mila euro per nuove aree verdi e un area di sgambatura cani. Partirà in anticipo rispetto gli scorsi due anni anche il lavoro di ricognizione delle piccole manutenzioni in vista della stagione estiva per porre rimedio alle diverse necessità nel settore verde, viabilità, segnaletica e decoro".

All'incontro oltre al vicesindaco ci saranno Fabrizio Manfredi e Andrea Gennai, rispettivamente presidente e direttore dell’Ente Parco Regionale San Rossore Migliarino Massaciuccoli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo sul litorale: "200mila euro per il verde ed un'area di sgambatura cani"

PisaToday è in caricamento