Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Turismo, Asti Viaggi e Cna Pisa lanciano i 'pacchetti esperienziali'

Le due associazioni puntano alla valorizzazione del territorio, ai percorsi green e alla conoscenza delle attività artigianali per attirare i turisti

Pacchetti turistici 'all inclusive' per regalare esperienze uniche a chi deciderà di trascorrere le proprie vacanze sul territorio pisano. A lanciarli Cna Turismo e Commercio Pisa che, in collaborazione con Asti viaggi, ha deciso di strizzare l’occhio ad una nuova formula turistica capace di coniugare sostenibilità e punti di forza del territorio. Un’idea per combattere il turismo mordi e fuggi e per creare un percorso virtuoso che riporti al centro i territori, le aziende e, conseguentemente, i visitatori che saranno guidati in un percorso esperienziale a 360 gradi.

Si comincia domenica 30 maggio con 'Alabastro & Gold Experience', la prima proposta targata Cna Pisa - Asti Viaggi che offrirà ai partecipanti la possibilità di realizzare un piccolo manufatto in alabastro sotto la guida degli esperti artigiani Altieri per poi proseguire con un walking tour alla scoperta del centro storico di Volterra con una guida dedicata e, infine, una vera e propria immersione nell’oro da Fabula Etrusca. "Cna Turismo e Commercio Pisa intende generare percorsi di conoscenza e valorizzazione del territorio e delle attività artigianali in chiave turistica in modo da intercettare flussi di visitatori interessati ad entrare nei laboratori e a toccare con mano ciò che viene fatto e come viene fatto - interviene Sabrina Perondi, coordinatrice sindacale Cna Pisa - abbiamo pensato ad una formula innovativa, che sarà presentata come Cna Toscana il prossimo autunno anche al TTG di Rimini 13/15 ottobre 2021, al fine di rafforzare le eccellenze del territorio e tutto il relativo indotto".

Anche Paolo Maccanti, rappresentante legale di Asti Viaggi e Asti Congressi crede fortemente nel circuito virtuoso che si innesca tra turismo ed economia: "Il nostro progetto è iniziato nel 2017 nel sud del Madagascar e ha condotto i visitatori in zone mai raggiunte dal turismo tradizionale: visto lo straordinario successo della formula perché non replicare anche all’interno del nostro territorio che ha così tanto da offrire?". Gli fa eco Angela Canaletto di Asti Viaggi che conclude: "Ringraziamo Cna Pisa che condivide e supporta la nostra visione di turismo, un turismo che crea opportunità sul territorio attraverso la fruizione di pacchetti turistici sostenibili. Il turismo non è altro che la miglior forma di sviluppo e di comunicazione e, grazie a questa iniziativa, incentiveremo la conoscenza, la cultura e le eccellenze dei nostri territori che hanno tantissimo potenziale da offrire".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo, Asti Viaggi e Cna Pisa lanciano i 'pacchetti esperienziali'

PisaToday è in caricamento