Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca Lungarno Mediceo

Turista ubriaco corre sulle spallette e prende a testate i lampioni

Un turista francese è stato fermato ieri sera mentre, a detta di alcuni passanti, correva ubriaco nelle spallette dando testate ai lampioni. Il giovane è stato portato via in ambulanza per coma etilico

Ieri notte un giovane turista francese in vacanza a Pisa ha alzato un po' troppo il gomito, dando "spettacolo" sul Lungarno Mediceo: il gioco poteva diventare molto pericoloso, e così alcuni passanti hanno allertato la Polizia Municipale, dichiarando di averlo visto correre sulle spallette e dare testate ai pali dell'illuminazione pubblica. Gli agenti si sono precipitati sul posto e hanno trovato il giovane che  barcollava, con lo sguardo perso nel vuoto e un forte odore di vino.

La pattuglia ha chiamato il 118: il personale sanitario ha deciso di portarlo al Pronto Soccorso, per sospetto coma etilico. Il giovane francese dapprima ha opposto un po' di resistenza e non voleva salire in ambulanza, ma poi è stato convinto dagli agenti e dagli stessi amici, che hanno confermato di averlo visto bere 5 birre da 66 cl l’una. L’ambulanza l'ha portato all'Ospedale Cisanello.

Spesso i turisti che si ubriacano a Pisa, cominciano a fare cose molto pericolose sui Lungarni, sprezzanti del pericolo: solo due mesi fa, una coppia in vacanza si era lanciata nelle acque del fiume, dopo aver bevuto qualche bicchiere di troppo. Purtroppo lungo le spallette dell'Arno, oltre alle bravate simpatiche dove finisce tutto per il meglio, sono accadute anche delle tragedie in cui alcuni ragazzi hanno perso la vita, per colpa dell'incoscienza dovuta all'abuso di alcool.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turista ubriaco corre sulle spallette e prende a testate i lampioni

PisaToday è in caricamento