Cronaca Cascina

Gioco d'azzardo: un incontro per conoscere i pericoli della dipendenza

L'Uisp Pisa propone un evento, giovedì 6 luglio, con il comico Daniele Raco e don Armando Zappolini per conoscere i rischi della dipendenza dal gioco d'azzardo

I pericoli e la dipendenza collegati al gioco d'azzardo sono un fenomeno crescente nella società. L'Uisp Comitato Territoriale di Pisa promuove un incontro pubblico a Cascina domani, giovedì 6 luglio alle 17.30, per approfondire la conoscenza ed i rischi della ludopatia.

Nel locale 'Gustavo Ridendo' in via Tosco Romagnola 656, presso il Teatro di Cascina, sarà presentato il libro 'La Gallina - Storie d'azzardo' di Daniele Raco, comico e autore del cabaret italiano, già conosciuto sul palco della trasmissione televisiva Zelig. 'La Gallina' è il nome dato dai giocatori delle slot a una particolare macchinetta mangiasoldi e il romanzo di Raco racconta, con sensibilità e ironia ma anche con la crudezza necessaria, storie di personaggi in lotta contro il dramma della dipendenza dal gioco compulsivo.

All'incontro interverranno  il vicepresidente nazionale della Uisp Tiziano Pesce, il presidente regionale Uisp Toscana Lorenzo Bani, la presidente della Società della Salute zona Pisana Sandra Capuzzi e Don Armando Zappolini, portavoce della campagna nazionale 'Mettiamoci in gioco' contro i rischi del gioco d'azzardo.

Interviene su questa campagna Cristiano Masi, presidente Uisp Pisa: "Abbiamo aderito con grande entusiasmo a questa iniziativa nazionale. Uisp Pisa si è sempre schierata al fianco di progetti che hanno come obiettivo la riscoperta del gioco come pratica ludica, socializzante e aggregante che niente ha a che fare con lotterie, slot machine e altri giochi d'azzardo di natura sempre più varia che hanno invaso il mercato negli ultimi anni, portando centinaia di migliaia di persone alla dipendenza patologica".

La SdS pisana sottolinea l'aumento drastico dei pazienti che si rivolgono al SerT (Servizio Tossicodipendenze) di Pisa per problemi derivanti da ludopatie. Queste forme di dipendenza, oltre a avere effetti devastanti sul sistema economico, sociale e affettivo della persona, rischiano di diventare anche un problema di salute pubblica poiché comportano ingenti costi a livello sociale e sanitario.

Dopo il dibattito, dalle ore 20, Daniele Raco sarà ospite sul palco per il 'Gustavo Ridendo Live', cena e spettacolo con Stefano Bellani, Rufus e Mago Nefilim. Per informazioni e prenotazioni alla cena contattare il 3334701250.

daniele raco a Gustavo ridendo-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gioco d'azzardo: un incontro per conoscere i pericoli della dipendenza

PisaToday è in caricamento