Cronaca

Grecciano, cade un ultraleggero nei pressi dell'aviosuperficie: muore il pilota

Sul posto un'ambulanza con medico a bordo e una squadra dei Vigili del Fuoco. L'incidente è avvenuto nei pressi dell'aviosuperficie proprio al confine tra le province di Pisa e Livorno

(foto d'archivio)

Un ultraleggero è precipitato intorno alle 16 nei pressi dell'aviosuperficie di Grecciano (nel comune di Collesalvetti), al confine tra le province di Livorno e Pisa. Il pilota, uno svizzero di 73 anni, Marco Broggi, è morto sul colpo. Era l'unico occupante del velivolo. In base a una prima ricostruzione, l'ultraleggero sarebbe precipitato in fase di atterraggio. 
Sul posto sono intervenuti un'ambulanza con medico a bordo e una squadra dei Vigili del Fuoco. 

Il velivolo è stato sottoposto a sequestro, mentre la procura di Livorno aprirà un fascicolo. Secondo quanto appreso dai responsabili dell'aviosuperficie, la vittima aveva chiesto ospitalità in un hangar della base per il suo velivolo e nel pomeriggio di oggi aveva deciso di partire, probabilmente per rientrare in Svizzera. Non sono chiare le cause dell'incidente, né le ultime manovre effettuate dal pilota: dopo il decollo, l'uomo potrebbe aver tentato di rientrare dopo aver accusato un malore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grecciano, cade un ultraleggero nei pressi dell'aviosuperficie: muore il pilota

PisaToday è in caricamento