Un imprenditore fiorentino dona personal computer all’itis 'A. Santucci' di Pomarance

Nella normale periodica sostituzione dei PC nella sua azienda un imprenditore Fiorentino, Marco Matteini, dona trenta PC completi all’ITIS “A. Santucci” di Pomarance

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Nell’anno della pandemia, con tutti i problemi che ha vissuto la scuola, problemi di connessione, mancanza di postazioni PC etc un imprenditore Fiorentino fa un gesto a costo zero ma che aiuterà molte famiglie: Marco Matteini ha donato i PC che stava sostituendo nl suo ufficio tecnico alla scuola. I PC fissi, completi di tastiere, mouse e monitor, saranno utilizzati per raddoppiare le postazioni nel laboratorio di Disegno AUTOCAD in modo che ogni ragazzo possa lavorare sul proprio PC mantenendo le distanze ed evitando contatti con gli altri alunni, mentre i portatili saranno messi a disposizione delle famiglie che ne faranno richiesta. Matteini attivo prima nel settore fotovoltaico ed oggi nel settore dell’idrogeno è co-fondatore e amministratore della NEMESYS srl (con sede a Sesto Fiorentino e laboratori presso il Pon-Tech di Pontedera) era stato ospite dell’ITIS “A. Santucci” di Pomarance nel 2018, per un convegno sulla mobilità ad idrogeno, e nel 2020 nell’occasione del Friday For Future.

Torna su
PisaToday è in caricamento