Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Centro Storico / Piazza del Duomo

Le 'Unghiate del diavolo' sulla parete del Duomo di Pisa: ecco la loro origine

I piccoli buchi si trovano su una fiancata della Cattedrale, e precisamente su una lastra di marmo. Secondo la leggenda sono i segni indelebili lasciati dal demonio

Tanti piccoli forellini in un pezzo di marmo di provenienza romana collocato nella fiancata nord della Cattedrale di Pisa, nella bellissima Piazza dei Miracoli. In tanti si soffermano lì davanti, provano a contarli, ma pare che ogni volta si ottenga un numero sempre diverso. Un mistero l'origine di questi piccoli fori, noti come 'Unghiate o unghie del diavolo'. Sì, avete capito bene. La leggenda vuole che il diavolo appunto si arrampicò lungo la fiancata sul tetto della Cattedrale per impedirne la costruzione finendo poi per essere cacciato dalla forza divina, ma lasciando comunque un sigillo indelebile sulla pietra.

E voi? Vi siete mai avventurati nel difficile conteggio delle 'unghiate'?!!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le 'Unghiate del diavolo' sulla parete del Duomo di Pisa: ecco la loro origine

PisaToday è in caricamento