Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Vicopisano / Viale Armando Diaz

Si barrica armato in casa a Vicopisano dopo una lite familiare

Sul posto stanno operando i Carabinieri per cercare di far ragionare l'uomo

Momenti di paura nel pomeriggio di oggi, giovedì 24 ottobre, a Vicopisano dove un uomo di 46 anni si è asserragliato da solo nella casa dei genitori, in viale Diaz. L'uomo, un commerciante, sarebbe armato e minaccia di sparare. Sul posto sono presenti i Carabinieri della Compagnia di Pontedera e i negoziatori dell'Arma che stanno cercando di riportarlo alla ragione.
L'uomo avrebbe con se alcuni fucili detenuti legalmente.
La strada è stata chiusa al traffico ed è stata bloccata l'erogazione del gas metano nell'abitazione interessata dal fatto e in quelle vicine, per motivi di sicurezza.

All'origine del gesto ci sarebbe una lite familiare. La madre e la moglie del 46enne (il padre è morto da tempo) sarebbero riuscite ad uscire dall'abitazione.

AGGIORNAMENTO ORE 22: Si è arreso l'uomo barricato in casa

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si barrica armato in casa a Vicopisano dopo una lite familiare

PisaToday è in caricamento