rotate-mobile
Cronaca Le Piagge / Via del Borghetto

Si nascondeva in un edificio abbandonato dopo l'espulsione: scoperto

Il cittadino tunisino è stato indirizzato a Torino per il rimpatrio definitivo. Con lui anche un uomo destinatario del divieto di dimora a Pisa

Nella prima mattina di lunedì 14 marzo alcune pattuglie della squadra Volanti della Questura hanno controllato un edificio abbandonato in via del Borghetto dopo la segnalazione, ricevuta dai residenti, della presenza di persone sospette. Circondato l’edificio, all'interno i poliziotti hanno sorpreso tre persone, tutte straniere (un tunisino e due dell’est Europa), tutte conosciute alle forze dell'ordine con precedenti e condanne.

Un cittadino romeno è risultato inottemperante alla misura del divieto di dimora nel Comune di Pisa emesso dal Tribunale di Pisa lo scorso 7 febbraio, a seguito dell'arresto per il reato di furto, perciò è stato accompagnato in Questura dove è statp segnalato per la violazione dell’ordine dell’Autorità Giudiziaria. Il tunisino invece è risultato irregolare sul territorio nazionale e destinatario del provvedimento di espulsione, emesso proprio a Pisa il 5 luglio 2021. Anche lui è stato accompagnato in Questura, dove la Sezione Espulsioni dell’Ufficio Immigrazione lo ha indirizzato al Centro di Permanenza e di Rimpatrio di Torino. Il cittadino tunisino ha raggiunto il centro ieri pomeriggio e nei prossimi giorni verrà definitivamente espulso con un volo per Tunisi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si nascondeva in un edificio abbandonato dopo l'espulsione: scoperto

PisaToday è in caricamento