Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Centro Storico / Piazza della Stazione

Scende dal treno e cerca di evitare il controllo della Polfer: denunciato 'collezionista' di precedenti

A suo carico anche il divieto di dimora nel Comune di Pisa e l’obbligo di dimora in quello di Pontedera. Aveva anche un martelletto frangivetro e una tessera sanitaria risultata rubata

Appena sceso dal treno alla stazione di Pisa ha cercato di evitare gli agenti della Polizia Ferroviaria, incamminandosi a passo svelto verso l'uscita. I poliziotti lo hanno però fermato e lo hanno sottoposto a controllo. A carico dell'uomo, un 36enne senegalese, sono emersi diversi precedenti nonchè le misure cautelari del divieto di dimora nel Comune di Pisa e dell’obbligo di dimora nel Comune di Pontedera. Addosso all’uomo è stato trovato un martelletto frangivetro lungo 17,5 cm, della stessa marca e tipologia di quelli usati come dispositivo di sicurezza sui treni.
Il 36enne è stato, inoltre, trovato in possesso di una tessera sanitaria risultata rubata. E' stato quindi deferito all'autorità giudiziaria per ricettazione e possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli. L'episodio è avvenuto nella serata di sabato 5 giugno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scende dal treno e cerca di evitare il controllo della Polfer: denunciato 'collezionista' di precedenti

PisaToday è in caricamento