Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Centro Storico

Inveisce contro il Governo Monti e si getta in Arno in pieno centro

L'uomo, un trentenne, ha anche nuotato nelle acque del fiume prima di essere raggiunto dai Vigili del Fuoco che lo hanno consegnato alla Polizia: era in evidente stato confusionale. Molti i passanti incuriositi

Un tuffo in Arno in pieno centro a Pisa. E' successo stamattina. Un giovane di circa trent'anni, secondo quanto riferito da numerosi testimoni, avrebbe ripetutamente inveito contro il Governo Monti prima di buttarsi nel fiume e per alcuni metri ha nuotato addirittura in acqua sotto gli occhi incuriositi di centinaia di passanti.


Sono intervenuti i Vigili del Fuoco che lo hanno raggiunto e trascinato sulle sponde. Il ragazzo era in evidente stato confusionale ed è stato consegnato alla Polizia. (fonte Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inveisce contro il Governo Monti e si getta in Arno in pieno centro

PisaToday è in caricamento