Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Navacchio, dramma sui binari: straziato da un treno, piede amputato

Un grave incidente ferroviario avvenuto lungo i binari dove l'impatto con il convoglio ha provocato profonde lesioni ad un uomo, tanto che i medici hanno dovuto optare per l'amputazione del piede. Non è esclusa l'ipotesi di suicidio

Potrebbe essere stato un tentato suicidio quello avvenuto l'altra sera lungo i binari ferroviari tra San Frediano a Settimo e Navacchio. Un uomo di 81 anni è rimasto gravemente ferito dopo essere stato travolto da un treno. L'uomo potrebbe aver atteso il convoglio per farla finita anche se i contorni della vicenda non sono chiari e sul posto è intervenuta la Polfer per ricostruire la dinamica. Quel che è certo è che le lesioni riportate dall'81enne sono gravissime, tanto che i medici all'ospedale di Pisa hanno dovuto amputargli un piede.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Navacchio, dramma sui binari: straziato da un treno, piede amputato

PisaToday è in caricamento