Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Volterra

Volterra: trovato morto nella sua camera all'interno del seminario

L'uomo, un 63enne che viveva nell'edificio, aveva il cavo elettrico dell'abat-jour stretto intorno al collo, per questo non è esclusa l'ipotesi del suicidio. Non trova invece riscontri per il momento la pista dell'aggressione

Un uomo di 63 anni è stato trovato morto questa mattina all'interno della sua camera nel seminario di Volterra. L'uomo, che soffriva di crisi convulsive, potrebbe aver accusato un malore, ma non è esclusa l'ipotesi del suicidio, visto che il cadavere aveva il cavo elettrico dell'abat-jour intorno al collo. Il filo tuttavia potrebbe anche essere finito intorno al collo in seguito proprio ad una crisi convulsiva. Sull'episodio indaga la Polizia, che ha escluso per il momento la morte violenta: nella stanza infatti non ci sono segni che lascino pensare ad un'aggressione. L'uomo viveva da tempo nel seminario dove prestava la sua opera come volontario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volterra: trovato morto nella sua camera all'interno del seminario

PisaToday è in caricamento