Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Pontedera, muore suicida sotto un treno: disagi alla circolazione ferroviaria

L'uomo, un anziano, ha atteso l'arrivo del convoglio per mettere fine alla propria vita. Si sarebbe trattato infatti di un suicidio. L'incidente è avvenuto all'altezza del ponte di ferro che attraversa il fiume Era

E' morto suicidandosi sotto un treno in transito all'alba a Pontedera all'altezza della Montagnola, nelle vicinanze del ponte di ferro che attraversa l'Era, un uomo di 85 anni. Il macchinista alla guida del treno non ha potuto fare niente per evitare l'impatto.

Inevitabili i disagi alla circolazione ferroviaria che è stata sospesa dalle 5.40 alle 6.00 tra Pontedera e San Romano, sulla linea Firenze – Pisa per consentire l’intervento dei necrofori. Alle 6.00 la circolazione è ripresa sul binario in direzione Firenze.

Alle 7.50, al termine dei rilievi di rito dell’Autorità giudiziaria, la circolazione è ripresa anche sul binario in direzione Pisa.
Coinvolti 10 treni Regionali che hanno registrato ritardi tra 10 e 30 minuti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera, muore suicida sotto un treno: disagi alla circolazione ferroviaria

PisaToday è in caricamento