menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Centro storico, prima nasconde la cocaina e poi partecipa a una rissa: denunciato

Un uomo di origini nordafricane è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di cocaina: ne aveva nascosto una busta nel vicolo Quarantotti lunedì 15 febbraio. Nello stesso giorno aveva preso parte anche a una rissa

Lo scorso 15 febbraio gli agenti della Questura di Pisa avevano ritrovato, nascosto nel muro di un palazzo situato in vicolo Quarantotti, un sacchetto contenente della droga. Adesso la Polizia ha dato un nome e un volto alla persona che aveva occultato la busta: si tratta di un uomo di origini nordafricane che è stato denunciato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di cocaina.

L'uomo, sempre nella serata del 15 febbraio, era stato identificato dopo aver preso parte a una rissa in piazza Vettovaglie finita in schiamazzi e bottigliate. Gli agenti intervenuti sul posto, dopo aver notato che il nordafricano aveva gli stessi indumenti e le medesime movenze della persona intenta, nel video, a nascondere la busta di cocaina. Sono stati tutti gli accertamenti successivi a rendere concreta la pista e far scattare la denuncia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Indice di massa corporea, cos'è e come si calcola

social

Caparezza, due tappe in Toscana nel tour 2022: tutte le date

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Covid, la Toscana passa in zona arancione

  • Eventi

    I film in uscita ad aprile su Amazon Prime Video

Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento