Cronaca

Vaccino anti-Covid, ci siamo: il 27 parte la campagna anche in Aoup

Domenica saranno vaccinate 50 persone. Saranno all’incirca 7000 le persone che l'azienda prevede di vaccinare durante la campagna

Il giorno tanto atteso è arrivato. Domenica 27 dicembre si parte con la vaccinazione anti-Covid anche nell'Azienda ospedaliero universitaria pisana. Verranno sottoposte alla somministrazione intanto 50 persone in quella giornata, estratte a sorte fra coloro che avevano prenotato sulla piattaforma regionale, selezionate tramite un algoritmo che tenesse conto di tutti i profili professionali, e poi, a partire da gennaio, quando comincerà la campagna vera e propria, saranno all’incirca 7000 le persone che l'azienda prevede di vaccinare fra i dipendenti, sanitari e non, e il personale che opera a vario titolo in ospedale (fornitori, manutentori, specializzandi, tirocinanti etc…).

La sede è l’Edificio 3 allo stabilimento ospedaliero di Cisanello, al I° piano, dove sono state individuate le stanze dedicate alla preparazione delle dosi e gli ambulatori per la somministrazione. Le persone verranno indirizzate nel percorso da seguire dagli addetti al check-point al piano terra. La seduta vaccinale del 27 sarà effettuata la mattina, a partire dalle 8, fino al tardo pomeriggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccino anti-Covid, ci siamo: il 27 parte la campagna anche in Aoup

PisaToday è in caricamento