Cronaca

Vaccino Covid, Giani: "Toscana sarà la prima in Italia a superare la soglia dell'80%"

Il presidente regionale soddisfatto della campagna

"L'aver sviluppato una campagna di vaccinazione molto forte in Toscana, cosa che mi ha portato alcune volte a essere anche molto duro, ci consente di essere la prima regione a superare l'80% delle vaccinazioni in prima dose. Ci arriveremo domani". Lo annuncia, parlando dell'emergenza Covid, il presidente della Regione Eugenio Giani, a margine di una conferenza stampa. "La fondazione Gimbe ce lo dice - spiega - la Toscana e la Lombardia si possono considerare le due regioni che stanno trascinando tutto il gruppo all'80%. Ormai da due giorni i contagi sono sotto i 200 in Toscana, oggi sono 190, questo fa pensare che per la settima settimana consecutiva i contagi risulteranno in discesa". Una maggiore capienza per stadi, cinema e teatri è una possibilità più concreta e "un segnale di grande speranza - conclude Giani - sotto questo aspetto siamo molto fermi nel diffondere una campagna vaccinale che proprio chiudendosi con le persone che sono rimaste indecise toglie al virus l'ossigeno per potersi espandere".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccino Covid, Giani: "Toscana sarà la prima in Italia a superare la soglia dell'80%"

PisaToday è in caricamento