Via del Borghetto: vandalizzata la cabina di monitoraggio della qualità dell'aria

Arpat ha sporto denuncia contro ignoti. I tecnici provvederanno quanto prima al ripristino

Atto vandalico alla stazione di monitoraggio della qualità dell'aria di via del Borghetto a Pisa. A rilevare il danneggiamento gli operatori di Arpat questa mattina.

E' stato completamente divelto e spaccato il quadro elettrico esterno, che alimenta gli strumenti di misura presenti all'interno della stazione, mentre il contatore Enel è integro, e quindi l'azione vandalica era proprio rivolta a danneggiare l'apparecchiatura gestita da Arpat.

L'Agenzia ha provveduto ad effettuare una denuncia per atto vandalico contro ignoti presso una stazione dei Carabinieri, nonché ad adoperarsi per un rapido ripristino, in modo da garantire il funzionamento della centralina, inserita nella rete regionale di monitoraggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Residente a Pisa in quarantena: è entrato in contatto con l'uomo positivo a Pescia

  • Coronavirus: negativi i test effettuati

  • Coronavirus: a Cisanello diversi casi in valutazione

  • Coronavirus: in Toscana due casi sospetti positivi in attesa di validazione

  • Coronavirus: le nuove misure varate oggi dalla Regione

  • Coronavirus, caso sospetto a Firenze: positivo il secondo tampone su un uomo

Torna su
PisaToday è in caricamento