rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Cronaca Centro Storico / Via Don Gaetano Boschi

"Viviamo all'ombra della Torre, ma fra vandali, furti nelle auto e danni ci sentiamo abbandonati"

Nuovi episodi predatori nel fine settimana in via Don Gaetano Boschi, il racconto di una lettrice

Vandali in azione in centro a Pisa, nel quartiere Santa Maria. E' la testimonianza di una nostra lettrice ad illustrare quanto accaduto nel fine settimana, ma in generale sono problemi di lungo corso, denunciati più volte dai residenti.

"La scorsa notte - dice la donna - la nostra auto, parcheggiata sulla strada in via Don Gaetano Boschi, è stata aperta da ignoti che hanno portato via alcune monetine lasciate in una scatolina nel portaoggetti, fortunatamente, una volta tanto, senza causare troppi danni. Alle due auto parcheggiate vicine sono stati invece sfondati i vetri. Si tratta della terza volta che la nostra auto viene aperta nell'arco di pochi anni, e so per certo che è successo anche a molti residenti della via in quelle ed altre occasioni".

"Poco più di un mese fa - racconta un altro episodio la lettrice - alcuni vandali ci avevano già causato un altro danno ad uno degli pneumatici dell'auto, al quale era stata strappata via la valvola di gonfiaggio e praticati alcuni fori, costringendoci a sostituirlo nonostante fosse pressoché nuovo. Tempo addietro, alle auto parcheggiate alla fine della via (tra via Collegio Ferdinando e piazza dell'Arcivescovado), nella notte altri ignoti avevano sollevato e, in alcuni casi, piegato o spezzato i tergicristalli. Inutile aggiungere che tra quelle auto c'era anche la nostra. Quell'ultimo tratto della via è peraltro utilizzato da anni come latrina a cielo aperto da turisti ed avventori".

La sensazione quindi non può che essere quella di impotenza: "Sebbene il Sindaco e la Giunta sostengano di tenere molto al decoro ed alla sicurezza della città, ci sentiamo abbandonati dalle istituzioni ed angosciati ogni sera di trovare qualche nuova, brutta sorpresa al mattino. Abitiamo praticamente all'ombra della Torre, paghiamo la ztl tutti gli anni, eppure i posti a disposizione per parcheggiare vicino casa non fanno altro che ridursi, tra turisti che entrano con permessi temporanei e stalli dedicati alle attività di ristorazione e, anche quando si riesce a parcheggiare, il timore di un nuovo episodio di vandalismo ci accompagna costantemente. Il comitato di quartiere ha chiesto in passato che venissero installate delle telecamere, ma l'Amministrazione non ha ascoltato, e le forze dell'ordine di notte passano troppo poco. Siamo stufi di vivere con quest'angoscia costante, cosa bisogna fare in questa città per essere tutelati come ci meritiamo?".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Viviamo all'ombra della Torre, ma fra vandali, furti nelle auto e danni ci sentiamo abbandonati"

PisaToday è in caricamento