rotate-mobile
Cronaca

Vandali nella notte alla scuola Iti Da Vinci di Pisa

Danni diffusi in molti spazi per un tentativo di occupazione

Assalto all'Iti Da Vinci di Pisa. Questa notte, fra mercoledì 17 e giovedì 18 novembre, ignoti - ma molto probabilmente studenti - sono penetrati nella struttura ed hanno messo a soqquadro i locali. Danni diffusi con materiali rovesciati, armadi svuotati, barriere costruite, che insieme ad uno striscione fanno pensare ad un tentativo di occupazione. Solo due giorni fa è stato occupato il Liceo Dini sull'onda delle mobilitazioni per la carenza di aule e spazi idonei, problema storico aggravato dalla pandemia. 

Il caso è stato denunciato stamani dal consigliere comunale Maurizio Nerini, che su Facebook ha mostrato le foto e commentato: "Questa non è protesta, questo è puro vandalismo... si sbaglia sempre obiettivo e nel farlo si è anche ideologizzati. Dal gelo del piazzale del ITI è tutto". Mostrando lo striscione che riporta "Non ci date le aule noi occupiamo", aggiunge Nerini: "Motivazione giusta, obiettivo sbagliato, danni alla scuola, vandalismo inaccettabile".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali nella notte alla scuola Iti Da Vinci di Pisa

PisaToday è in caricamento