Cronaca Vecchiano

Vandali alla scuola media di Vecchiano: danneggiati vetri e finestre

Nella notte tra il 15 e il 16 agosto ignoti hanno fatto irruzione nell'istituto. Danneggiati anche alcuni strumenti per la didattica

"Nella notte di Ferragosto, la scuola media del nostro istituto comprensivo è stata presa di mira da ignoti che entrandovi hanno danneggiato alcune finestre, rotto vetri e imbrattato con scritte offensive alcune lavagne". La denuncia arriva dal primo cittadino di Vecchiano, Massimiliano Angori, sulla sua pagina Facebook.

I vandali, spiega il sindaco, "hanno in particolare danneggiato, scrivendovi sopra con un pennarello indelebile, una LIM, ossia la Lavagna Interattiva Multimediale, che offre a docenti e ragazzi una didattica al passo con i tempi: una ricerca, una presentazione, musica, geografia e molto altro ancora possono essere insegnati in maniera immediata e funzionale con questo supporto. Dunque, uno strumento che consente, attraverso la connessione internet, il contatto con il mondo; uno strumento prezioso nella scuola pubblica di oggi, sia per la sua versatilità sia per il suo costo".

"Come amministratori - continua Angori - vogliamo denunciare quanto accaduto ed esprimere lo sgomento che proviamo ogni volta che un bene pubblico viene danneggiato. Uno spregio fine a se stesso che danneggia tutte e tutti i cittadini, dal più piccolo al più grande, perché un bene comune è di tutti e non solo di chi in quel momento lo utilizza.  È di chi lo ha utilizzato in precedenza,  è di chi lo ha guardato utilizzare e si è impegnato perché in ogni scuola ce ne fosse uno,  è di chi lontano dalla scuola per età e ha contribuito con la fiscalità generale al suo acquist"o.

"Insomma, chi ha compiuto questo scempio - scrive ancora il primo cittadino - ha fatto un danno ed un torto enorme a tutta la comunità Vecchianese. Ovviamente è stata sporta denuncia alle autorità competenti che sono già attive per individuare e sanzionare i colpevoli. Come amministratori aumenteremo i nostri sforzi al fianco della scuola per diffondere il rispetto e il senso di civiltà tra i più giovani con la speranza che gesti simili non si ripetano".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali alla scuola media di Vecchiano: danneggiati vetri e finestre

PisaToday è in caricamento